Le mille sfaccettature di Camilla Filippi

Camilla Filippi esordisce giovanissima nel mondo dello spettacolo: aveva soltanto12 anni quando partecipò ad un famoso spot pubblicitario per la Barilla. Oggi all’età di 38 anni, la nota attrice italiana, vanta numerose interpretazioni che l’hanno resa famosa e apprezzata da un vasto pubblico.

L’attrice ha interpretato Cristina nella fiction Tutto può succedere 2 trasmesso su Rai 1 , personaggio dalle mille sfaccettature, fragile e forte allo stesso tempo,  proprio come lei.

La fragilità

Il successo riscosso  quando era adolescente l’ha condotta a soffrire per 20 anni di bulimia. E’ stato difficile conciliare il suo sogno di attrice con la crudele realtà che viveva quotidianamente. Un conflitto che l’ha portata ad essere vittima di derisioni ed episodi di bullismo da parte dei suoi coetanei. In quel periodo ha scoperto che  riusciva a placare l’oppressione e la rabbia , ingozzandosi con il cibo per poi vomitarlo, ma ben presto si è accorta che la situazione le era sfuggita di mano e che non riusciva a gestire le sue emozioni senza dover vomitare. L’amore per i figli, il sostegno del marito e l’aiuto di un nutrizionista, sono state le armi vincenti per combattere la sua malattia.

La vita privata di Camilla Filippi

Camilla Filippi si definisce una madre severa, molto attenta all’educazione dei suoi due figli, imponendo regole ferree, non tollerando le bugie e limitando l’utilizzo dei videogames.  Da oltre 10 anni è sposata con il regista Lucio Pellegrini  (con il quale ha interpretato i film Figli delle stelle e La vita facile). Nonostante i numerosi impegni lavorativi che dividono la coppia, Camilla e Lucio sono felici e vivono i loro rapporto profondo, basato soprattutto sulla stima e sulla sincerità.

Dal teatro a Instagram

Monica Vitti è stata il suo modello di riferimento dagli inizi della carriera, ammirando la sua capacità di reinventarsi. Camilla Filippi, nonostante la giovane età,  ha interpretato numerosi ruoli. Ricordiamo alcune delle sue partecipazioni  in ambito teatrale con La forma delle cose e Il girotondo; in televisione è stata protagonista di serie di successo come Valeria medico legale, Tutti pazzi per amore 2, Solo per amore, Tutto può succedere e Non uccidere 2. Al cinema invece, ha interpretato film come La meglio gioventù, La vita che vorrei, Il giorno in più e Estate Romana. Camilla Filippi oltre a recitare è anche un’affermata fotografa. L’attrice ha realizzato numerosi autoscatti che sono stati ammirati su Instagram, per esprimere i propri pensieri ed emozioni, interpretando alcuni personaggi pubblici (David Bowie, Vincent Van Gogh, Hitler, Jimi Hendrix e tanti altri). Dopo essere stata ospite del #GucciGram, è stata protagonista della mostra organizzata in occasione del Festival dei Due Mondi di Spoleto e attualmente è impegnata con la mostra itinerante Psychedelic Breakfast.