La copertura di Fastweb sul territorio nazionale

La missione dichiarata di Fastweb è quella di dotare tutta la penisola di una moderna e performante copertura in fibra ottica

Fastweb è un’azienda attiva nel ramo delle connessioni internet a banda larga ed ultra larga. Il progetto NGN (acronimo di Next Generation Network) si propone di potenziare le infrastrutture già esistenti e perseverare sulla strada della ricerca tecnologica, con la finalità di potenziare le prestazioni delle connessioni a banda larga che innervano il territorio.

L’azienda ha fatto delle collaborazioni internazionali uno dei suoi cavalli di battaglia, riuscendo ad avvantaggiarsi tramite le conoscenze e l’esperienza accumulate dalle altre multinazionali nei campi della ricerca e della produttività.

Il rapporto con queste aziende si avvale di uno scambio proficuo, incentrato principalmente sul tema dello sviluppo sostenibile. Sul mercato italiano, Fastweb debuttò nei primi anni ’90, attraverso una joint venture formata da 2 aziende lombarde che fissarono l’obiettivo di creare a Milano una grande rete in fibra che superasse in quanto a performance quelle che erano le antesignane delle più recenti reti ADSL.

Dopo aver portato a termine il suo primo obiettivo, Fastweb ha cominciato a guardare più lontano, fino a realizzare una rete in fibra che oggi è giunta a coprire oltre il 50% della popolazione italiana e che attraversa il sottosuolo del paese per moltissimi chilometri.

Più recentemente, Fastweb ha creato un nuovo collegamento al web che unisce l’abitazione dell’utente alla rete: il collegamento prende il nome di FTTH (Fiber to the Home) e porta la velocità di connessione fino ad un massimo di 100 Mbps in fase di download e 10 Mbps in upload.

Come si fa a conoscere la copertura di Fastweb sul territorio?

Per controllare la copertura di Fastweb sul proprio territorio basta accedere al sito ufficiale dell’operatore e digitare nell’apposito campo il nome del comune nel quale si risiede. Dopo aver compilato anche i campi relativi all’indirizzo e alle ulteriori informazioni richieste, sarà necessario comunicare l’identità del proprio operatore telefonico, quindi verificare la presenza dei servizi Fastweb. Fastweb-mobile

L’azienda propone la comune connessione ADSL e la più recente fibra ottica, in grado di aumentare le performance dei dispositivi connessi al web. L’ADSL, tuttavia, resta ancora la tecnologia più diffusa e capillare, sebbene il suo segnale possa rivelarsi meno stabile, oltre che rapido.

Negli ultimi tempi, comunque, l’ADSL ha saputo limare il gap che la separa dalle tecnologie più moderne.

Le migliori offerte di Fastweb

Fastweb propone un ampio bouquet di offerte, tra cui spiccano Sky & Fastweb, Joy, Jet e SuperJet.

Ogni piano offre connessioni tramite ADSL o fibra ottica. È possibile acquistare anche l’opzione Ultra Fibra, l’unica esistente capace di portare la velocità di connessione ad un massimo di 100 Mbps.

Joy è il piano tariffario base che non include la linea voce. Jet offre chiamate sui fissi e sui cellulari a prezzi ultra competitivi. SuperJet propone telefonate illimitate e completamente gratuite verso chiunque. Il piano più variegato e completo è Sky & Fastweb, inclusivo di telefonate gratis e di 40 canali Sky.